La base, ex scuola elementare in disuso da anni e in precarie condizioni, si trova nel comune di Mascali, contrada Montargano, alle falde dell’Etna.

L’edificio è stato ceduto per 5 anni in comodato d’uso dal Comune agli scout del MASCI della Comunità Riposto 1.

Grazie alla lungimiranza del Sindaco Luigi Messina, anche lui scout, all’aiuto dei militari della U.S. Navy della Base di Sigonella è stato possibile dare inizio ai lavori di ristrutturazione e recupero ambientale. Tutti gli adulti scout della comunità hanno dato il massimo nei limiti delle loro possibilità e delle loro competenze.

Presso la Base si possono svolgere  attività a livello di unità, gruppo, zona, regione e anche a livello nazionale ed internazionale.

In particolare la Base è disponibile per:

  • incontri, attività di gruppi, zone, ecc;
  • campi di formazione associativa;
  • veglie ed incontri di spiritualità;
  • ospitalità di guide e scout anche stranieri;
  • incontri con adulti scout, genitori di scout e simpatizzanti;
  • accantonamenti per branchi/cerchi

La base dista circa 20 minuti dal casello autostradale di Giarre, gode di una ottima vista.
Ha una disponibilità di 25 posti letto all’interno dell’edificio ed un ampio spazio circostante destinato ad attendamento (circa 5/6 tende grandi). 
E’ composta da:

  • un ampio salone/refettorio
  • 2 dormitori con brande e materassi
  • 1 stanza dormitorio per i capi
  • 2 bagni
  • 1 doccia
  • una cucina

La base fa parte del Circuito Basi Scout.
Riportiamo di seguito alcune notizie sulla località:

  • Latitudine:  37° 46′ 7,9″ (37,7689°) nord
  • Longitudine:  15° 8′ 27,6″ (15,141°) est
  • Altitudine:  675 metri (2.215 piedi)

Per raggiungere la Base:

  • con mezzi propri: Autostrada A18 Catania-Messina, uscita GIARRE, proseguire per Macchia, San Giovanni Montebello, Puntalazzo, Montargano (circa 20 minuti).
  • In treno Stazione Giarre-Riposto, stesso tragitto.
  • Autolinee Sag.

 

Montargano (Muntarianu in siciliano) è una frazione del comune di Mascali, in provincia di Catania.

Il borgo abitato da un centinaio di anime si trova lungo la strada che collega Puntalazzo a Presa, frazione del comune di Piedimonte Etneo.

La piccola chiesa adiacente alla Base è dedicata a San Michele Arcangelo, santo protettore dell’abitato. In onore del patrono ogni anno, nel mese di maggio, si svolgono i festeggiamenti, che coinvolgono fedeli provenienti da tutta la zona etnea.

L’economia si basa sulla produzione di vino, mele, nocciole, castagne e mandorle. In estate è meta di villeggiatura, grazie al clima salubre e fresco.

Se siete interessati e volete conoscere il regolamento e la disponibilità clicca qui

Se volete maggiori informazioni clicca qui

 

  • Foto Base Montargano